Le migliori poesie di Egizia Russo

Impiegata, nato giovedì 17 aprile 1958 a casablanca (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Egizia Russo

Primavera

Sai esser dolce
meravigliosa
nei tuoi mutamenti...
Non vi è
bellezza estasiante
nelle tue vesti
Colori tenui
baciati dal sole
nascono in te
piccoli tesori
della natura.
Unica magia!
unica ebbrezza
al polline del tuo
germogliare
delizie della
tua freschezza...
Profumi intensi
al tuo fiorire
rosa candido
è la tua veste
rosa profumata
è il tuo nome...
Fior di pesco!
l'arrivo della primavera!
Egizia Russo
Composta lunedì 21 marzo 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Egizia Russo

    La mia favola

    Sentii un battito
    d'ali al posto
    del cuore...
    Danzando
    sulle punte
    senza far rumore
    volai leggera
    su una nuvola...
    Furono
    prati verdi
    al germoglio
    dei papaveri...
    Furono
    spighe baciati
    dal sole
    al grano maturo...
    furono viti
    le stelle...
    l'ebbrezza
    d'un vino
    rosato
    coronò
    l'amore
    sognato...
    Danzando
    sulle punte
    senza far rumore
    vissi le stagioni
    nel mio cuore...
    Su una nuvola
    la rivedo
    ancora
    battendo
    le ali come allora...
    la mia
    favola!
    Egizia Russo
    Composta domenica 31 luglio 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Egizia Russo

      Vivrò di te!

      Averti ogni notte
      sentire le tue mani
      che accarezzano
      il mio viso
      un sapore di miele
      sentirò
      sfiorando
      baciando le tue labbra...
      La mia mente
      giostrerà
      nei sogni... infantili
      ... solo accanto
      a te...
      potrei respirare
      profumi intensi
      Musica d'oriente
      danzando
      al movimento
      sublime...
      nel sentirmi
      DONNA!
      Egizia Russo
      Composta giovedì 15 settembre 2011
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Egizia Russo

        Io il tuo pastore!

        Un angelo oggi ha preso la tua mano
        dicendoti: Sono il tuo pastore!
        Colui che ti guida, affinché
        la tua anima trovi luce!
        Guarda il tuo corpo?
        Guarda intorno a te?
        chi ti ha amato è chi t'ama!
        L'amore non smette mai
        di sorprenderci...
        Qualsiasi cosa che tu abbia fatto
        sulla terra
        ti sarà donato dall'Alto!
        Ogni dono da lui dato
        ritorna a se...
        Tu... sei stato scelto da DIO!
        Egizia Russo
        Composta sabato 4 agosto 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di