Scritta da: Silvana Stremiz

Ci sono nell'aria

Ci sono nell'aria
parole misteriose,
sussurrate dal silenzio,
frasi incomprensibili
macerate nel fuoco
primordiale alle origini
del tempo.
Le devi ascoltare tutte,
prima di conoscere
e scegliere se vale la pena
di amare.
L'amore ti sembra, oggi,
far risorgere l'anima
a nuova vita,
l'amore forse ti consola,
l'amore della tua carne
non è rinunciabile
quando l'estro della vita vola.
Ma l'amore è atroce,
è sposo indissolubile
della più atroce sofferenza,
e un giorno scoprirai
di ritrovarti ancor più sola.
Anonimo
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz

    Oggi e domani

    Quanti anni insieme.
    Il primo giorno, eravamo
    tanti sconosciuti seduti
    alla stessa tavola.
    Oggi siamo fratelli
    nella stessa casa.

    Quante foto nella mente.
    Quanti sorrisi,
    quante litigate,
    quanti abbracci,
    quante gocce salate.

    Il bene che provo
    per voi è immenso.
    Mi vedete freddo,
    distante,
    insensibile.
    Ognuno di voi
    è un ricordo.
    Un viso.
    Una storia.

    Non serbo rancore
    per nessuno.
    Vi porterò tutti nel
    mio cuore.
    Oggi e domani.
    Anonimo
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di