Scritta da: Mariacarmela Scotti

Per amarla

Per amarla
bisogna avere
il cuore
in mano
e l'immaginazione
di un bambino.
Per amarla
bisogna innamorarsi
del suo lato oscuro,
dei suoi difetti,
di quel suo lato che non piace a nessuno.
Per amarla
bisogna essergli accanto
sia nei buoni
che nei cattivi momenti,
con i suoi capricci,
con le sue paure,
le sue sciocchezze
e i suoi difetti.
Per amarla
bisogna amare
la sua follia,
i cambiamenti
d'animo
e la sua particolare forma
di dirti ti amo.
Per amarla
bisogna amarla,
ma sul serio.
Alessandro Ammendola
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mariacarmela Scotti

    Se solo tu sapessi

    Se solo tu sapessi che la paura
    è un buon pretesto per festeggiare la tua assenza.
    Se solo tu sapessi che sorridere
    è un altro mio modo di piangere.
    Se solo tu sapessi che amarti
    è stata la cosa più bella della mia vita.
    Se solo tu sapessi che se saprai starmi vicino,
    io sarò sempre con te.
    Se solo tu sapessi che sei sempre
    l'unico pensiero che mi farà tremare il motivo.
    Se solo tu sapessi che grazie ai tuoi sorrisi
    ho dimenticato i miei momenti tristi.
    Se solo tu sapessi che sei presente
    in ogni parola, in ogni dolore,
    in ogni mio sospiro, in tutti i miei sorrisi.
    Se solo tu sapessi.
    Alessandro Ammendola
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mariacarmela Scotti

      Amami

      Mi sono innamorato di te,
      per il modo in cui sorridi a tutte le mie banalità.
      Mi sono innamorata di te,
      per il modo in cui mi hai fatto tornare a vivere.
      Io mi sono innamorato di te,
      ma vorrei che una notte
      non molto lontana,
      Tu venga decisa,
      impegnata e innamorata
      a dirmi che hai bisogno di me.
      Si, vorrei che una notte non così lontana,
      tu abbia il coraggio di confessarti
      che non sai vivere senza di me.
      Alessandro Ammendola
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di