Poesie di Alda Merini

Poetessa e scrittrice italiana, nato sabato 21 marzo 1931 a Milano (Italia), morto domenica 1 novembre 2009 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Andrea De Candia

Manicomio è parola assai più grande

Manicomio è parola assai più grande
delle oscure voragini del sogno,
eppur veniva qualche volta al tempo
filamento di azzurro o una canzone
lontana di usignolo o si schiudeva
la tua bocca mordendo nell'azzurro
la menzogna feroce della vita.
O una mano impietosa di malato
saliva piano sulla tua finestra
sillabando il tuo nome e finalmente
sciolto il numero immondo ritrovavi
tutta la serietà della tua vita.
Alda Merini
Composta mercoledì 25 marzo 2015
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Andrea De Candia

    Ape regina

    Accarezzami musica
    scorri su me come acqua d'argilla,
    scorri sulla mia bianca pietà:
    io sono innamorata di un aedo,
    sono innamorata del cosmo tutto,
    sono piena d'amore
    sono l'ape regina
    col ventre gonfio dei due golfi perfetti,
    dolcissimo chiaro preludio
    a una polluzione d'amore.
    L'uomo scorre sulle mie bianche viscere
    non s'innamora mai
    perché sono accademia di poesia.
    Alda Merini
    Composta mercoledì 25 marzo 2015
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di