Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Vincenza Molvetti

Profumo nel vento

Qui, assorta in riva al mare,
ho gli occhi puntati alla luna,
e i piedi in questa acqua salata
che bacia la mia pelle,
che bacia la mia anima,
che bacia la mia terra.

Un vento lieve mi accarezza il viso con dolcezza,
e un brivido percorre questa mia schiena con forza,
consegnando una lacrima alle mie labbra.

Al di là di questo mare,
al di là di questo specchio infinito d'acqua,
d'acqua salata fatta di emozione,
di messaggi lasciati a metà,
di segreti nascosti,
di lacrime che sanno di arrivederci,
di sorrisi di benvenuto,
proprio al di là di tutto questo infinito,
ti vedo,
ti sento,
ti amo.

Cosa è poi l'amore?
L'amore è un profumo che si perpetua nel tempo,
oltre la distanza,
oltre la lontananza.

L'amore è esserci oltre l'infinito,
l'amore è senza tempo,
un'attesa perenne che riposa in un lungo abbraccio e in un bacio fruttato.

Ti sento,
sei un profumo nel vento,
sei il mare,
sei l'infinito,
sei l'Amore.
Composta domenica 22 novembre 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Vincenza Molvetti
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati