Indovinelli


Scritto da: Marco Bertazzoli
Io sono una regina ed abito fra gli sgherri, purgo chi non è macchiato, son creduta necessaria per conoscere la verità, e non si crede a quello, che si dice per opera mia.
I robusti trovano in me salute, e i deboli trovano in me la rovina.
Le nazioni colte non si sono servite di me, il mio impero è nato nei tempi delle tenebre, il mio dominio non è fondato su le leggi, ma sulle opinioni d'alcuni privati.
Clicca qui per vedere la risposta!
Vota l'indovinello: Commenta
    Scritto da: Edoardo Grimoldi
    Sta in strada con qualunque tempo.
    La da a tutti senza problemi.
    In caso di "prestazione" ormai 50 Euro non bastano più.
    Ti aspetta in piedi per strada mentre arrivi con la tua automobile ma non la trovi a tutte le ore.
    C'è anche la versione maschile.
    Anche lei ha il suo sindacato.
    Gode di una certa protezione.
    Veste in modo caratteristico e si riconosce facilmente.
    Spesso viene apostrofata in malo modo.
    Alcune sono molto zelanti e iperattive per il bene della comunità!
    Spesso conosce di persona politici, sindaci e funzionari importanti (che la rispettano) e se ti fermi a parlare con lei ti guardano tutti incuriositi o divertiti.
    Indovina chi è?
    Vota l'indovinello: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di