Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Elisa Rasicci
Ed è soltanto grazie a te, se questo Natale avrò il sorriso stampato sulle labbra. A te che non mi lasci mai, nemmeno per un secondo. A te che fai di tutto, per portare felicità e spensieratezza nei giorni miei. A te che sei il più bel regalo si possa desiderare. A te che mi stringi la mano, e mi aiuti ad andare avanti nonostante le difficoltà. E dire, che quest'anno non è stato per nulla facile. Tante volte mi sono allontanata, tante lacrime hanno rigato il mio viso e tanta tristezza è rimasta nel cuore. Ho cercato di proteggerti dal mio star male. Ho cercato di tenerti distante, perché non volevo far soffrire la mia unica fonte di gioia. Ho cercato di porre un muro, tra di noi. Perché non riuscivo a sopportare l'assenza di quel tuo meraviglioso sorriso, se soltanto il tuo sguardo si posava su di me. Ho cercato di difendere il nostro Amore, da tutte le cose brutte che ci sono capitate. E non sempre ci sono riuscita. Abbiamo sofferto. Abbiamo pianto. Abbiamo superato. Abbiamo continuato a stringerci. Abbiamo preso a pugni la malinconia. E lo abbiamo fatto insieme, uniti come mai credevo si potesse essere. Grazie, per aver sofferto con me. Grazie per essermi stato vicino. Grazie per aver abbattuto quel muro, a forza di abbracci. Grazie per aver difeso con me, ciò che abbiamo costruito. La vita ci mette alla prova, ma io con te accanto so di poter tornare a sorridere. Sempre.
Composta lunedì 10 dicembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Elisa Rasicci

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti