Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Edvania Paes
Chiedo scusa al sole, se qualche volta tengo abbassate le tapparelle. Chiedo scusa al cuore, se non riesco a dargli serenità. Chiedo scusa al mare, se a volte non so ascoltarlo. Chiedo scusa all'anima, se la faccio penare. Chiedo scusa alla vita, se non la so vivere pienamente. Chiedo scusa, scusa, scusa. Infinite scuse al mondo, per tutte le volte che dovrei e non ho fatto. E anche per quelle che ho fatto quando non dovevo. Per tutte le parole omesse e quelle dette in più. Per tutte le volte che ho agito senza pensare. E per quelle che ho pensato senza agire. Chiedo scusa ai sentimenti, se non riesco a trattenerli e li lascio liberi, perché hanno bisogno di spazio, perché come me sono selvaggi e non possono vivere ingabbiati. Chiedo scusa ai pensieri, per tenerli sempre disordinati. Chiedo scusa, scusa, scusa. Infinite scuse a me.
Composta mercoledì 28 agosto 2013

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Edvania Paes

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.50 in 34 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti