Questo sito contribuisce alla audience di
Mamma

In questa splendida giornata
colmo di sole e profumo delle rose,
c'è una grande festa,
che io non la posso onorare,
che la mamma io non ho più,
e i ricordi mi inondano e travolgono
e piango tanto.
Sento sulla pelle il suo profumo
quando mi prende in braccio,
mi bacia
e mi conforta,
che mi salva da pianti e da dolori,
e piango ancor più,
Mia dolcissima mamma,
è una festa triste per me,
e c'è tempesta nel mio core,
e quando torna il sereno
nel cielo della mia anima,
un arcobaleno s'alza
alto nel paradiso,
e tu scendi giù da me
a consolarmi,
prima che scompare
nel mio duolo,
e tornerà al prossimo
maggio.
Composta giovedì 9 maggio 2019

Immagini con frasi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti