Post di Maria Rosaria Montesarchio

Mamma e nonna felice, nato lunedì 12 maggio 1952 a Napoli (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Non sempre siamo noi a scegliere i colori della nostra vita, spesso ci pensa il destino, il caso a colorare i nostri giorni e non sempre i colori sono allegri, luminosi, spesso c'è tanto grigio, tanto buio, tocca a noi prendere i pennelli e dipingerla con i colori dell'allegria, dell'entusiasmo, della positività, colorarla con tante splendide sfumature, malgrado tutto.
Maria Rosaria Montesarchio
Vota il post: Commenta
    Buongiorno a chi ha avuto una notte difficile, è soprattutto a loro che va l'augurio di un "buongiorno"; a chi sta tornando da una notte di lavoro e non vede l'ora di prendere un caffè in dolce compagnia; a chi si sta preparando per andare a lavoro; a chi un lavoro non lo ha e spera con tutto il cuore di poterlo trovare, a chi un lavoro lo aveva e lo ha perso. Buongiorno di cuore a tutti con l'augurio di giorni migliori per tutti, con la speranza che qualcosa possa cambiare.
    Maria Rosaria Montesarchio
    Vota il post: Commenta
      Figlio mio, io per te ci sarò sempre, non ti lascerò mai solo, qualunque problema dovrai affrontare, qualunque età avrai, potrai sempre contare su di me, la tua mamma, la donna che per nove mesi ha vissuto in simbiosi con te, la donna che ti ha messo al mondo. Quando ti ho tenuto per la prima volta tra le braccia, morbido e profumato fagottino, carne della mia carne, che emozione, che gioia immensa ho provato, da quel momento non ho più smesso di proteggerti. Ti auguro di essere felice per le piccole e preziose cose che la vita regala ogni giorno, ti auguro tanta forza per affrontare e superare gli ostacoli, i dispiaceri che incontrerai lungo il tuo cammino. Ti amo figlio mio, buona vita.
      Maria Rosaria Montesarchio
      Vota il post: Commenta
        Buongiorno con un sorriso, con il cuore aperto a nuove emozioni, con la voglia di donare momenti di allegria e di serenità a chi ci sta accanto, con il piacere di condividere nuove esperienze con chi amiamo. Buongiorno a chi è triste e aspetta una carezza, una buona parola, un abbraccio per affrontare meglio la giornata, buongiorno alle persone che non stanno bene che devono essere supportate e sostenute per affrontare con serenità la malattia, diamo a queste persone attenzioni e calore, regaliamo un po' del nostro tempo.
        Maria Rosaria Montesarchio
        Vota il post: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di