Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Se ci fermassimo un istante a meditare ogni giorno su come ci comportiamo con noi stessi, capiremmo come rispettare tutti gli altri.
Siamo tutti uguali nella scalata della vita, ma spesso ci dimentichiamo chi siamo!
Ci portiamo addosso le aurore e i tramonti dei giorni in cui il cuore scopre i ricordi.
Ma noi sappiamo che non siamo quelli che gli altri dicono, né come ci immaginiamo nei nostri sogni.
Ogni essere è un grande enigma di se stesso. Se pensa di essere un funambolo di colpo vuol dire che la vita per lui è troppo corta.
La prima regola per volare meglio degli uccelli è dominare lingua, cuore, braccia e mente.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti