Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Emma Lamberti
E poi... manchi!
Mi mancano le nostre risate, le nostre chiacchiere a notte fonda, i nostri momenti...
tu guardavi me prendendomi in giro perché arrossivo per un complimento.
Io guardando te fantasticavo su noi. Già... tra noi c'era tutto, anche senza dirselo, forse perché dirsi tutto significava accettare l'idea che eri "fatto" di me... ed io di te...
noi.
Noi che non ci siamo nemmeno incontrati, non per mia scelta o per "colpa" di un qualcosa o qualcuno, ma perché, dopo, non saremmo stati più gli stessi di prima.
Noi...
noi, incredibilmente veri.
Noi che con gli occhi ci toccavamo, con i respiri ci accarezzavamo, con le risate facevamo l'amore. Noi, complici.
Noi, passionali.
E ci piaceva, sì ci piaceva forse più di quanto fosse vero vivere in una stanza quel tempo che doveva essere nostro per sempre o per un attimo solo,
quando per godermi avresti abbassato lo sguardo su ciò che era tuo, prendendo tra le mani un'emozione rendendola pelle.
Tra la tua e le miei desideri.
Composto martedì 7 maggio 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Emma Lamberti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti