Scritta da: Grace92
2760889966649. Lo lesse ad alta voce, poi lo rilesse. Decise che quel numero sarebbe stato il suo. Era sicuro che nessun altro al mondo si fosse mai fermato a considerare quel numero. Probabilmente fino ad allora nessuno l'aveva neppure scritto su un foglio e men che meno pronunciato ad alta voce.
Composta domenica 28 marzo 2010
Vota la frase:7.03 in 35 voti

    Commenti

    1
    postato da , il
    Il desiderio di personalizzare la nostra vita , di sentirci esclusivi sfocia -laddove non vi sia sostanza- nel solo desiderio di possesso di beni materiali personalizzabili , della nostra stessa immagine il più esclusiva ,ricercata, bella e particolare possibile ; ritengo che invece -qualora della sostanza sia presente- si tenti di soddisfare tale desiderio con il pensiero , con un' atteggiamento che ponga in continua discussione anche gli elementi che lo compongono.
    Qualcuno vuole forse cercare di  controvertere la particolarità , l' esclusività e la fredda bellezza dei numeri ?

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.03 in 35 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di