Frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Essere una donna ha le sue difficoltà: Devi combattere con quelle notti insonne travolte da milioni di pensieri. Con i momenti lunatici e di pianto improvviso e di risate capricciose. Con quella dannata testardaggine che le differenzia. Con la sua dolcezza e fragilità spesso in conflitto con la sua forza e decisione. Essere una donna è complicato e non facile. Loro e il loro sesto senso, le loro paure e le loro sicurezze. Essere uomini è altro ma la difficoltà maggiore di un uomo sta proprio nel capire la donna sotto tutte queste sue
sfaccettature spesso incomprensibili e a volte insopportabili.
Composta mercoledì 18 settembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ricordati che nella vita faranno di tutto per ferirti. Ti riempiranno di colpe che non hai, ti daranno nomi e storie che non ti appartengono. Feriranno chi è vicino a te per colpirti e non avranno faccia ne pietà pur di distruggerti. Ricorda: Non devi dimostrare nulla a queste persone è solo per te che devi lottare. È solo per te che devi fregartene e proseguire a testa alta!
    Composta sabato 3 luglio 1999
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Non mi fermo e non temo nessuno. Non sono più quella di un tempo. Prima mi mettevo in un angolo e pur di non discutere subivo! Adesso no! Non più! Perché io ho gli stessi diritti di tutti! Io sono una persona come tutti! E come ho l'obbligo di rispettare, pretendo di essere rispettata!
      Composta sabato 18 settembre 1999
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ma dove pensa di essere la gente e soprattutto ma alcuni di loro chi si credono di essere? Qua in terra non solo non ci sono santi, non ci sono nemmeno persone perfette, senza errori, senza difetti e senza scheletri nell'armadio. Quindi scendete dai vostri troni che vi siete costruiti e cominciate a guardarvi principalmente dentro. Perché per troppo tempo vi siete guardati solo intorno; giudicando, criticando e sparando sentenze a zero. Rivedete voi stessi e poi forse potete parlare dei difetti degli altri!
        Composta sabato 5 ottobre 2002
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Quando ero piccola mia mamma e mio papà mi hanno insegnato che se non voglio che gli altri invadano il mio spazio o entrino in ciò che non li riguarda io per prima dovevo stare nel mio! E se non rispettavo questa cosa erano guai! Crescendo ho capito che molte persone questa cosa non solo non l'hanno imparata, ma la fanno valere solo per se stessi pretendendo poi di criticare e giudicare ogni cosa delle vite altrui!
          Composta giovedì 17 novembre 2005
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di