Le migliori frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Purtroppo le persone cattive non sempre le riconosci subito. A volte sei costretto ad assaggiare la loro cattiveria. Sei costretto a guardare amaramente in faccia il vero volto di queste persone. Persone che con garbo e gentilezza si sono fatte spazio nella tua vita. È triste vedere e ammettere che ne esistono alcune capaci di fingere all'inverosimile nascondendo un animo fatto di finto perbenismo e cattive intenzioni.
Composta domenica 2 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non ho più voglia di dare alle persone possibilità che non meritano. Non ho più voglia di credere che per loro esisto se poi hanno avuto tempo per tutti tranne che per te. Non ho più voglia di giudicare me, di accusare me stessa di colpe che non ho e di sentirmi la causa del cattivo comportamento altrui.
    Composta domenica 5 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Il regalo più bello che puoi fare è quello che puoi fare a te stesso. Comincia a non dare più diecimila possibilità a chi non ci pensa mezza volta a ferirti. Comincia a pensare a cosa è giusto per te, prima di pensare se è giusto per gli altri. Comincia a non credere a tutte le belle parole che la gente dice, ma a credere solo a quelle che ti dimostrano ciò che non hanno nemmeno detto. Comincia a "Scegliere" chi portare con te e chi lasciare dietro.
      Composta venerdì 20 dicembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ci sono consapevolezze che solo il cuore conosce. Ci sono persone pronte a metterle in discussione ma ricordati che se non sei tu ad esserne certa per prima, potranno far di te ciò che vogliono. Alza la testa e non essere mai il momento o l'attimo, alza la testa e non essere mai il tutto, alza la testa e sorridi per essere la "costanza" la "gioia" la "certezza". Vivi per te perché chi davvero a te ci tiene ti segue in un cammino fatto a "due"; nessuno corre appresso ad una mano che sfugge nemmeno il più stupido lo farebbe. Ho capito cosa significa soffrire e far soffrire quando ho visto me mettere me stessa al secondo posto di fronte a qualcuno ma dopo essermi rimessa al primo non ho mai provato minimamente a mettere qualcuno al secondo posto dietro me almeno non coloro a cui dico di tenere. Sentirsi rispettati è fondamentale e rispettarsi lo è ancora di più.
        Composta domenica 18 marzo 2012
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di