Frasi inserite da Lina Viglione

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Lina Viglione
Non è facile dire cosa sia la felicità: di fatto è un concetto talmente scivoloso e vario, così molteplice in ogni occasione da poter dire che la felicità non esiste. Il destino, mettendo in azione le fila della nostra vita, le fa assumere caratteristiche diversi come la serenità d'animo. Per cui la felicità rimane la più splendida delle utopie.
Composta martedì 1 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Lina Viglione
    È insolito studiare a quale ideale di felicità siano legati gli uomini e in quali caratteristici posti essi cerchino la loro sorgente. Taluni la cercano nell'ammassare ricchezze, taluni nella presunzione del potere, alcuni nelle conquiste del attività umana e della bibliografia. Pochi la cercano nella ricerca del loro spirito o nel progresso della conoscenza.
    Composta sabato 1 gennaio 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Lina Viglione
      La vera letizia non si conquista, ma arriva inaspettatamente con l'incanto di una nottata di luna o il rumore della scroscio che batte sulle tegole di una casa. Germoglia in noi se sappiamo inseguirla con il nostro ardore e la nostra onestà morale. La felicità non si può comprare, si vive.
      Composta sabato 1 gennaio 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Lina Viglione
        Tutti vorrebbero trovare la felicità. Soltanto perché la gente usa e abusa di questa frase senza sapere il vero significato, la ingarbuglia con un possesso, con il consumismo, con qualche esperimento eccitante con qualche consolazione.
        La felicità è solo un'utopia, è un qualcosa che quando arriva ci fa sentire, soddisfatti e fieri di noi, ma è nota una "ricerca" e come ogni ricerca è lunga durata e molto difficile, buona fortuna a tutti.
        Composta sabato 1 gennaio 2011
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Lina Viglione
          A volte mi chiedo se veramente è tutto scritto. Poi mi viene da pensare che se è l'ho scritto io non me lo ricordo, il destino rimane nascosto e quindi le scelte che faccio sono scelte inconsapevoli. In fondo io sono nata priva di conoscenza ma ricca d'istinto. Sono stata nutrita dal sapere di chi mi ha cresciuto. Tutti hanno una storia da raccontare. L'età della mia pelle molto spesso è diversa dall'età del mio cuore, e lo specchio non la riconosce. Un giorno ho creduto di non aver più nulla da imparare, ma ogni giorno la vita mi dimostra il contrario. Vivo con lo sguardo rivolto verso terra e non guardo mai quanto è bello il cielo. Ma un giorno quando avrò altro tempo davanti a me mi resteranno solo le immagini di quello che il... mio cuore mi ha fatto vedere.
          Composta domenica 1 gennaio 2012
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di