Frasi inserite da Francesco Avella

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo.

Scritta da: Francesco Avella
L'omosessualità non può essere considerata innaturale, in quanto è presente anche negli altri animali, mentre la stessa cosa non si può dire per la religione e il voto di castità, un religioso rimane comunque un uomo-animale con un istinto sessuale innato, reprimere questo istinto naturale significa andare appunto contro qualcosa presente in natura (impulso sessuale) per rispettare qualcosa che riguarda solo l'uomo (religione).
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Francesco Avella
    Se domani il Papa minacciasse di scomunicare i cattolici che se ne fregano di rispettare le regole del cattolicesimo (pensiamo al sesso prematrimoniale, al divorzio ecc.), la Chiesa cadrebbe in pochi decenni... se si regge ancora in piedi è proprio perché fa finta di non vedere, accettando l'ipocrisia del cattolico medio che si ricorda di essere cattolico solo quando gli conviene.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Francesco Avella
      Non esiste nulla di più arrogante del credersi figli di un Dio onnipotente, pensare di essere fatti a sua immagine e somiglianza, credere addirittura che questo Dio si sia sacrificato per noi, che ci osservi per tutto il corso della nostra vita e che abbia creato l'universo per un gesto di amore nei nostri confronti.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Francesco Avella
        Per buttare fango sugli atei i credenti devono mettere in mezzo il comunismo, invece gli atei non devono tirare in ballo cose esterne, perché la storia criminale del cristianesimo si basa sul cristianesimo stesso.
        Se la fonte di un ateismo violento è il comunismo, la fonte di un cristianesimo violento è la Bibbia stessa, il primo a chiedere massacri è proprio il Signore degli eserciti.
        Composta mercoledì 10 settembre 2014
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di