Scritta da: Cristina Cimpeanu
Non importa se è sbagliato, se non va bene per me, se mi farà soffrire, se finirà male, peggio ancora di come finiscono tutte le altre storie. Non mi interessa. Ho cercato più di tutti di dimenticarlo, di sfuggire alle sue carezze, ai suoi baci eccessivi, a quei occhi profondi. Ogni volta che mi mettevo in testa di farlo qualcosa di me se ne andava. Era come se lui aveva il controllo della mia anima. Era come se avesse un telecomandino e con quello ogni volta che io cercavo di andar via mi prendeva tutto ciò che avevo di caro nell'anima, allora pian piano capii: è il mio amore, ho solo questo, Dio ha voluto che io avessi solo questo e perciò io non posso permettermi di mandarlo via.
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di