Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rosa Cassese
I vizi capitali, nella teologia cattolica sono sette: superbia, avarizia, lussuria, invidia, gola, ira e accidia. Io, ne aggiungerei un ottavo: la mancanza di "Umiltà", perché rende l'individuo borioso, tronfio del proprio "tutto", disconoscendo che la vera grandezza è "denotare" di essere "piccoli".

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Rosa Cassese
    Riferimento:
    Pura constatazione che, tra i tanti difetti umani, per me, il più grave è la mancanza di umiltà, che rende grande nella piccolezza!
    Dedica:
    Alle persone semplici.

    Commenti


    11
    postato da , il
    Se posso dire la mia l'unico che manca è l'IGNORANZA.
    Perché se esistesse un dio dovrebbe punire chi si ostina a perseguire la via della non conoscenza voluta. E non parlo delle persone che non possono andare a scuola e studiare materie di "alto livello" come le materie classiche e filosofiche. Parlo di tutte quelle persone che pur avendo la possibilità di accedere al sapere se lo precludono.
    10
    postato da , il
    in effetti, è un modo per integrare, bravo.grazie!
    9
    postato da , il
    io invece come ottavo direi : la pigrizia! è il peccato ke attuato implica l'assenza di tutti e gli altri 7!
    8
    postato da , il
    Grazie Barbara
    7
    postato da , il
    e brava Rosa!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti