Scritta da: Sabrina La Rosa
Tu eri l'amica del buon tempo. Fin quando ho fatto, dato, ascoltato, tutto è andato bene. Quando, per una sola volta, ho avuto bisogno, ti sei dileguata, scusata e sei scomparsa. Ma, sai, ti ho dato la giusta importanza, tardi, lo so. Ma sempre meglio che rimanerti accanto e permetterti ancora di prendere con due mani.
Sabrina La Rosa
Composta giovedì 24 settembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Sabrina La Rosa
    Era una donna taciturna, discreta, non si metteva mai in mostra. Ma sapeva voler bene ed esserci quando era il momento. Aveva un segreto in fondo al cuore, un dolore tutto suo, lo custodiva come se fosse prezioso, non riusciva a condividerlo e questo la allontanava da chi, veramente, teneva a lei.
    Sabrina La Rosa
    Composta giovedì 24 settembre 2015
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Sabrina La Rosa
      Davvero pensavi che ti sarebbe bastato un messaggio, una battuta, un cenno che eri ancora vivo, ed io mi sarei sciolta? Ti credevi così irresistibile? Bene, ora prendi le tue convinzioni e vedi di trovare un posto bello lontano, quando sei certo di averlo individuato, vai e restaci.
      Sabrina La Rosa
      Composta giovedì 24 settembre 2015
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Sabrina La Rosa
        Non sono vendicativa, ma neanche stupida. Per cui, chi è convinto di tenerci a me, è il caso che non ci pensi troppo a comunicarmelo o che non faccia strani giochetti, che le tattiche non le sopporto. Se non si è capaci di dimostrare ciò che si dice di provare, bisogna fare silenzio e prendere la buona abitudine di non disturbare.
        Sabrina La Rosa
        Composta giovedì 24 settembre 2015
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di