Le migliori frasi di Mariarosaria Ambrogio

Studentessa, nato a Belvedere Marittimo (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti e in Diario.

È come quella musica di cui non conosco nota, è come quel tempo che non lascia nessuna traccia nello spazio, eppure stampa uno spartito che non sono neppure in grado di leggere, e lo fa soltanto nella mia testa, è come quella carezza impalpabile ma divinamente reale. Emozione, vorrei che non finisse mai.
Mariarosaria Ambrogio
Composta sabato 7 marzo 2015
Vota la frase: Commenta
    È necessario morire un po' per amare; quando ami qualcuno, senti di dovergli offrire i pezzi migliori di te, e non t'importa affatto di privartene, perché stai amando. È condividendo le tue parti più preziose, come anche le parti più scomode, che avviene una cosa straordinaria: riesci a moltiplicare le gioie, e a trovare consolazione per i tuoi dolori. Sei forte e pronto ad ogni tipo di prova, perché sai su quale spalla appoggiarti se vorrai piangere, e sei potente, perché la tua vittoria sarà anche la sua; è così l'amore, è sempre pronto ad accogliere, e cresce, cresce di un passo ogni volta, ad ogni nuova gioia, ad ogni nuova lotta.
    Mariarosaria Ambrogio
    Composta mercoledì 18 marzo 2015
    Vota la frase: Commenta
      Non credere a chi dice che per meritarsi l'amore bisogna essere straordinari, smisuratamente ricchi, o eccessivamente belli; l'amore è più ordinario di quanto si possa immaginare; pensa solo a quanto amore hai già donato senza volerlo, dal giorno in cui sei venuto al mondo, con la tenerezza che ogni bambino possiede, hai dato amore, e non l'hai certamente deciso tu. L'amore non è distante da noi, e noi non siamo diversi dall'amore, al contrario, siamo complementari ad esso. Ognuno di noi è speciale, ognuno di noi è unico, ognuno di noi merita d'essere amato in maniera esclusiva, completandosi nell'altro e toccando insieme l'infinito.
      Mariarosaria Ambrogio
      Composta venerdì 27 febbraio 2015
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di