Aforismi di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: fa
Nel libro del mio cuore,
tu sei presente,
come una foglia autunnale
cadi e ti estranei,
come un'ape depositi il tuo miele,
che così dolce firma ogni mio pensiero.
Nel libro del mio cuore
io trovo le tracce di te in ogni mia giornata
e quando il sole cala
e illumina il mio viso,
io trovo il tuo riflesso
che da lontano mi segue
ma non mi tende la mano.
Nel libro del mio cuore
tu...
tu non sei mai assente.
Fanny Pala
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: fa
    Resterei immobile
    a guardarti,
    a sussurrarti parole d'amore,
    a camminare nuda sul tuo corpo senza avere paura di farti del male.
    A provare a pensare che tutto possa un giorno cambiare,
    a pensare a te, a me, a noi e a quello che oggi siamo,
    a ciò che un giorno saremo
    se non ci rincontreremo!
    Fanny Pala
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: fa
      Nel castello che io e te
      abitavamo,
      non c'era posto per l'invidia,
      né per la presunzione,
      non c'era posto per le incertezze,
      né per le paure,
      non c'era posto per le menzogne
      né per i tradimenti.
      Tutto era magico
      tutto era incantato...
      ora mi chiedo: se nel castello non c'era posto per tutte queste cose...
      perché mi ritrovo sola ad abitarlo?
      Fanny Pala
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di