Aforismi di Emily Dickinson

Poetessa, nato venerdì 10 dicembre 1830 a Amherst, Massachusetts (Stati Uniti d'America), morto sabato 15 maggio 1886 a Amherst, Massachusetts (Stati Uniti d'America)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Proverbi.

Scritta da: Silvana Stremiz
Elysium is as far as to
The very nearest Room
If in that Room a Friend await
Felicity or Doom -
What fortitude the Soul contains,
That it can so endure
The accent of a coming Foot -
The opening of a Door


Il Paradiso non è più lontano
Della camera accanto -
Se in quella camera un amico attende
Felicità o rovina.
Che forza c'è nell'anima
Che riesce a sopportare
L'accento di un passo che si appressa -
una porta che si apre.
Emily Dickinson
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvana Stremiz
    There is a solitude of space
    A solitude of sea
    A solitude of death, but these
    Society shall be
    Compared with that profounder site
    That polar privacy
    A soul admitted to itself -
    Finite Infinity


    Ha una solitudine lo spazio
    Solitudine il mare
    Solitudine la morte
    Ma queste saranno compagnie
    In confronto a quel punto più profondo
    Segretezza polare,
    Un'anima davanti a se stessa:
    Infinità finita.
    Emily Dickinson
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvana Stremiz
      If I can stop one Heart from breaking
      I shall not live in vain
      If I can ease one Life the Aching
      Or cool one Pain

      Or help one fainting Robin
      Unto his Nest again
      I shall not live in Vain


      Se io potrò impedire
      a un cuore di spezzarsi
      non avrò vissuto invano-
      Se allevierò il dolore di una vita
      o guarirò una pena-

      o aiuterò un pettirosso caduto
      a rientrare nel nido
      non avrò vissuto invano.
      Emily Dickinson
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvana Stremiz
        Summer for thee grant I may be
        When summer days are flown!
        Thy music still when whippoorwill
        And oriole are done!

        For thee to bloom, I'll skip the tomb
        And sow my blossoms o'er!
        Pray gather me, Anemone,
        Thy flower forevermore!


        Fa ch'io per te sia l'estate
        Quando saran fuggiti i giorni estivi!
        La tua musica quando il fannello
        Tacerà e il pettirosso!

        A fiorire per te saprò sfuggire alla tomba
        Riseminando il mio splendore!
        E tu coglimi, anemone,
        Tuo fiore per l'eterno!
        Emily Dickinson
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di