Scritta da: Daniele De Patre
Ogni giorno passato è un giorno andato. Questo dovrebbe farci riflettere: ho fatto qualcosa di concreto? Sono stato utile al prossimo? Ho la coscienza pulita? Ma soprattutto: ho fatto qualcosa gradito al Signore? A questa domanda non possiamo pretendere di dare una risposta. Pertanto nel nostro piccolo, con le nostre fragilità, nelle nostre difficoltà, con i nostri enormi limiti, tentiamo di dare una risposta alle prime tre domande. Alla quarta ci penserà lui.
Daniele De Patre
Composta venerdì 29 giugno 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Daniele De Patre
    Il dolore più grande? La scomparsa di un familiare
    La gioia più grande? Un figlio
    La paura più grande? La malattia di un figlio
    Il dono più grande? Credere in Dio
    Il bisogno più grande? Essere utile al prossimo
    Il desiderio più grande? Giustizia
    Il valore più alto? Rispetto
    La sorpresa più grande? Avere un amico
    La cosa più grande? Avere Gesù vicino
    La benedizione più grande? La famiglia
    l'obiettivo più grande? Domani forse lo saprò.
    Daniele De Patre
    Composta giovedì 21 giugno 2012
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di