Scritta da: Bella 74
Mi sento come quando sei costretta a fermarti sotto un ponte
ad aspettare che passi la bufera.
Il freddo nelle ossa che ti lacera,
la paura che cresce ogni istante,
il dolore e il vuoto che ti invadono,
ti senti sola non puoi far altro che aspettare che si plachi,
ma non sai quando accadrà ne se accadrà,
sai solo che ti manca tutto, perché non c'è lui.
Tempo fa mi hai chiesto di aspettarti fino a settembre ma tu non sai quanto mi manchi, quanto ho bisogno di sentirti, quanto vorrei stringerti tra le mie braccia e non lasciarti più andare via. Tu non ti sei chiesto quanto quanto mi costi aspettare ancora...
aspettare ancora che tu prenda una decisione...
ne quanto mi fa star male non sapere che decisione prenderai.
Bella Torti
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di