Scritta da: Chanel
Quanto sappiamo essere cattivi... fingiamo o crediamo di amare qualcuno per anni e poi così da un momento all'altro ci rendiamo conto della verità: non siamo altro che schiavi di noi stessi e paghiamo in eterno l'affitto delle emozioni primitive e antiche... siamo schiavi del padrone del passato.
Annalibera Di Martino
Composta lunedì 5 dicembre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Chanel
    Lui ha sempre pensato che quando camminava il mondo gli girava accanto... tutti i pensieri sembrano più densi e profondi e allo stesso tempo scivolano sul suolo soffocato dalle suole delle scarpe. Era stanco della solita vita; era stanco della musica del borgo. Si nascondeva nel cappotto pensando che quel giorno gli avrebbe regalato un "intorno" di tempo diverso da tutto il resto.
    Annalibera Di Martino
    Composta domenica 27 novembre 2011
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di