Scritta da: A
Prenditi tutti i colori che vuoi
mi hai lasciato senza sangue
e senza sangue tornerò a guardare il cielo
dominare impassibile
sulla miseria di città assopite.
Saprò di caffe buono,
di un'illusione, di noi.
Saremo soli
e non avrò paura
di abbandonare questa terra.
Soffierai via la polvere
dei giorni spesi al riparo dal vento
e tornerò
forte come Faust
ad impugnare la spada
per proteggermi dai lividi.
Un ritorno a casa, niente di più.
Alessandro Liantonio
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di