Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi umoristiche di Paolo Broni

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Indovinelli.

Scritta da: Paolo Broni
Un uomo muore e si ritrova all'inferno. Veramente non capisce perché e questo lo intristisce, per cui quando si trova davanti al guardiano delle porte dell'inferno dice: "lo so di non essermi comportato sempre bene, ma non avrei mai creduto di finire qui."
Allora il guardiano gli dice "c'è qualche problema? Ha l'aria molto triste, si sente giù?"
- Lei cosa pensa? Eccomi all'inferno. Se avessi so...
- L'inferno non è poi così brutto come lo si dipinge. Ci si può stare bene, per esempio, le piace bere?
- Ma certo che mi piace l'alcol.
- Allora adorerà i lunedì. Il lunedì si beve un mare di alcol, c'è il whisky, il rum, la tequila, il gin, la birra e altre cose ancora. E tutto questo a volontà, la festa dura tutta la notte. Sì, le piacerà il lunedì. Lei fuma?
- Sì, fumo le sigarette.
- Allora adorerà il martedì. Il martedì è il giorno del fumo. Dai sigari più pregiati alle sigarette più raffinate. Si fuma quanto si vuole senza paura di prendere il cancro perché siete già morti. Non è fantastico? Sì, il martedì è un giorno che le piacerà. Le si droga?
- Beh, ho fatto qualche esperienza quando ero più giovane...
- Allora le piaceranno i mercoledì. È il giorno delle droghe. Potete provare tutte le droghe che esistono, e senza paura di infrangere la legge o di un'overdose, perché siete già morti. Sì, le piacerà il mercoledì. Le piace giocare?
- Sì, mi piace giocare.
- Allora le piaceranno i giovedì, perché il giovedì l'inferno diventa un vero casinò: black jack, craps, poker, ma anche la roulette, le corse di cavalli. Tutto quello che si gioca! Sì, le piacerà il giovedì. Lei è gay?
- No.
- Ahi, allora detesterà i venerdì...
Vota la frase umoristica: Commenta