Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giuseppe Acciaro
Mara Carfagna sta uscendo da un cinema in compagnia di una sua amica. "Mi porti sempre a vedere dei film dove ci sono dei presunti bellocci come Johnny Depp o George Clooney. Io vorrei vedere un attore protagonista che abbia il sorriso di Cicchitto, lo sguardo di Alfano, i lineamenti di Larussa e il fisico di Berlusconi", si lamenta la Carfagna. "Va bene, la prossima volta andiamo a vedere una riedizione di Frankenstein".
Composta domenica 23 giugno 2013
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Acciaro
    Un insigne psicanalista sta parlando con un collega. "Non riesco a trovare un attimo di riposo, con tutti quei parlamentari del pd che si rivolgono a me perché hanno smarrito la loro identità". "Sei riuscito ad ottenere qualche risultato?" "È un percorso lungo e tormentato, ci vorrà molto tempo prima che qualcuno di loro trovi la sua strada". "Ce n'è uno che ti sembra senza speranze?" "Sì, Stefano Fassina".
    Composta sabato 22 giugno 2013
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Acciaro
      "Onorevole Franceschini, ieri si è espresso in modo negativo su Silvio Berlusconi; oggi conferma questa sua opinione?" "No, trovo invece che Berlusconi sia un insigne statista e un valido alleato". Franceschini scambia alcune parole sottovoce con un deputato del pd. "Rettifico: Berlusconi è uno che pensa ai suoi interessi e non a quelli del paese". "Onorevole Franceschini, vorremmo che lei manifestasse apertamente il suo pensiero". "Allora si rivolga altrove, e non a un esponente del pd".
      Composta sabato 22 giugno 2013
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Scritta da: Giuseppe Acciaro
        Carlo Conti sta scrivendo, insieme ai suoi collaboratori, i testi per una nuova puntata dell'Eredità. "Allora che ne dite? La battuta ironica su Francesca, la" professoressa "stonata la inseriamo ancora? L'ho ripetuta soltanto 317 volte... Ce ne sono altre che mi sembrano ancora vincenti, che pronuncio da circa 3 o 4 anni. Andiamo avanti con quelle? Siete d'accordo?" I collaboratori si guardano l'uno con l'altro, in silenzio. "Cosa vorreste fare? Concepirne di nuove? Guardate che negli show televisivi bastano 3 idee risicate per campare di rendita!" Carlo Conti osserva un poster di Diabolik, affisso sulla parete. "Non trovate che Diabolik abbia il mio stesso sguardo, magnetico e misterioso, che esibisco durante la prova della ghigliottina?" I collaboratori si guardano l'uno con l'altro, imbarazzati.
        Composta mercoledì 19 giugno 2013
        Vota la frase umoristica: Commenta
          Scritta da: Giuseppe Acciaro
          Vincenzo Mollica sta parlando al telefono con un giovane critico. Intanto indica a dei facchini dove devono appoggiare delle casse pesantissime. "Lei deve scrivere un pezzo sul nuovo singolo di Raffaella Carrà? Dica che è una pietra miliare della musica, non c'è bisogno di ascoltarlo. Sappia che non c'è nessuna differenza tra Orietta Berti e John Coltrane o tra d. J. Francesco e i Pink Floyd. Nell'arte tutto è magnifico! Mi scusi, ma adesso devo andare. Sarò impegnato per circa tre ore". Mollica scuote più volte la testa. "Questi giovani critici non li capirò mai... chiedono consigli a me che sono un acritico". Apre una delle casse e inizia a mangiare delle cotolette di ippopotamo, per poi assaggiare del prosciutto di orso bruno, "Una buona colazione è quello che ci vuole prima di spremersi le meningi!"
          Composta venerdì 7 giugno 2013
          Vota la frase umoristica: Commenta