Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Giuseppe Acciaro
"Rosario Fiorello, ci descriva la sua giornata tipo".
"La mattina scherzo al telefono con qualche amico, poi dico qualche battuta al mio vicino di casa. Invio delle buffe e-mail a dei colleghi, poi mi dedico alla stesura dei testi cercando nuovi sketch, e contemporaneamente prendo in giro i miei collaboratori. Nel corso del pomeriggio compaio come ospite in qualche show televisivo dicendo spiritosaggini e sfottendo il presentatore. La sera vedo degli amici e passiamo insieme dei momenti all'insegna dell'ilarità mentre guardiamo un programma comico in televisione. Alla sera, prima di addormentarmi, mi ripeto delle barzellette che mi sono piaciute particolarmente".
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Giuseppe Acciaro
    "Onorevole Elio Vito, è vero che lei ha fondato una scuola di Ars Oratoria?"
    "Sì, io ne sono il fondatore, il preside e anche il docente principale. Baserò le lezioni sulle mie esperienze personali. Il concetto base è molto semplice: quando non si sa come ribattere alle argomentazioni dell'avversario, si interviene interrompendolo e impedendogli di continuare. Ogni frase di disturbo inizierà nello stesso modo: Perché voi della sinistra..."
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Giuseppe Acciaro
      "Ministro Castelli, lei critica spesso l'operato dell'opposizione. In che cosa sbaglia secondo lei?"
      "Gli avversari non dovrebbero mai contestare ma approvare incondizionatamente qualsiasi proposta di legge. Quando qualcuno di loro non è d'accordo su una decisione del governo, mi augurerei che fossero i suoi stessi alleati a sbatterlo fuori dal parlamento. Sarebbe una dimostrazione di maturità, ma penso che sia inutile farsi illusioni. Ma cosa vogliono questi? Sono stati sconfitti e poi pretendono di essere ascoltati! Ma chi si credono di essere? Io sono una persona aperta al dialogo, ma a tutto c'è un limite!"
      Vota la frase umoristica: Commenta