In Paradiso due amici si incontrano:
- Ue, Pasquale.
- Ue, Nicola.
- Ue, Pasquale, come mai pure tu qua? Eppure ieri eravamo vivi tutti 'e due. Mamma mia, se sapessi perché io sono morto, di gioia, Pasquale! Mi avevano detto che mia moglie mi faceva le corna, allora: sono tornato a casa prima, ho visto mia moglie dentro al letto, però ho visto nell'armadio, non c'era nessuno; Poi sono andato nel soggiorno, non c'era nessuno; Nella cucina, non c'era nessuno; Sono andato giù in garage, non c'era nessuno; Allora dalla gioia che mia moglie non mi faceva le corna, io sono morto...
l'amico lo guarda e fa: - cretino! Se guardavi nel congelatore, a quest'ora eravamo vivi tutti e due...
Anonimo
Composta martedì 27 luglio 2010
Vota la frase umoristica: Commenta
    Buon Dio, ho controllato, ma non hai esaudito le mie preghiere
    dove ti chiedevo di prendere con te Gigi d'alessio
    e ridarmi Fabrizio De Andrè, Gigino è ancora vivo e scrive canzoni.
    Buon Dio ti prego, impegnati di più, lo so, che è furbo
    e non si è fatto trovare. I vicoli di Napoli sono un labirinto
    e c'è tanta omertà. Buon Dio, puoi provare con Tiziano Ferro?
    Fammi sapere!
    Anonimo
    Composta mercoledì 28 luglio 2010
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di