Scritta da: Lorenzo Machì
L'allievo D. I. ha incastrato minuziosamente un petardo (precisamente un Magnum) dentro l'apertura di un rubinetto in bagno, facendolo esplodere, provocando gravi danni al sistema idrico ed elettrico della scuola, e che rimarrà chiusa per giorni due. Inoltre i bagni saranno inaccessibili per il resto dell'anno scolastico. In più è stato riscontrato un danno fisico al bidello. Dopo l'accaduto si chiede l'espulsione dell'alunno D. I. dai servizi che offre questa scuola e in più un risarcimento danni pari a € 2200.
Firmato: Il consiglio d'istituto.
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Lorenzo Machì
    L'allievo A. R. è uscito dall'aula senza permesso ed è andato nelle scale, dove si è chiuso, che portano al piano superiore, dove rimbomba da matti, e si è messo ad imprecare, bestemmiare, ruttare, e a chiedere aiuto. Abbiamo dovuto chiamare i pompieri e farli correre per niente. Chiedo sospensione immediata di giorni cinque per l'accaduto.
    Anonimo
    Vota la frase umoristica: Commenta
      Scritta da: Lorenzo Machì
      L. si è reso insieme ad un suo compagno protagonista di un episodio da scomunica. È salito sul banco insieme al suo compagno ed ha iniziato a spogliarsi mettendo in evidenza anche genitali e balle varie. Non contento si è messo a sparpagliare per l'aula disegni osceni. Sconvolta anche per la sua età chiedo colloquio con i genitori per chiarire meglio la situazione.
      Anonimo
      Vota la frase umoristica: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di