Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Andrea Manfrè
Un prete, un chirurgo ed un ingegnere vanno a giocare a golf. Alla prima buca si ritrovano davanti un gruppo molto lento a finire la buca successiva e pertanto rimangono bloccati. L'ingegnere si innervosisce e dice: "Ma insomma, io non ho tempo da perdere! Ma cosa fanno questi morti di sonno?" Il prete risponde: "Abbi pazienza figliolo, la pazienza è la virtù dei forti!" E il chirurgo: "Sei ansioso, domani ti prescrivo dei farmaci!" Vanno avanti così per alcune buche con il gruppetto che è sempre più lento, finché l'ingegnere diventa così insopportabile che decidono di chiamare il direttore del club. Questo arriva e spiega: "Vedete, quei signori sono molto lenti a giocare perché sono ciechi!" "Come ciechi?" "Sì... sono dei pompieri. Un anno fa il nostro campo stava andando a fuoco e loro hanno fatto l'impossibile per spegnere l'incendio ma purtroppo in quell'occasione hanno perso la vista. Abbiamo allora deciso di permettergli di giocare gratis a vita nel nostro campo ogni volta che volevano!" Il prete: "Ma che anime gentili. E anche il suo gesto, direttore, è da elogio! Ne prenderò spunto per la mia predica di Domenica!" Il chirurgo: "Davvero, sono degli eroi. Sentirò il mio collega se sarà possibile fare qualcosa per loro per recuperare la vista!" E l'ingegnere: "Ma cavolo, ma perché non li fate giocare di notte?"
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    Un marine in Iraq riceve un giorno, una lettera dalla sua fidanzata. La lettera dice:
    - Caro Johnny, la nostra relazione non può più continuare. La distanza che ci separa è troppo grande. Ti confesso che da quando sei partito ti ho già tradito due volte. Mi dispiace. Per favore rimandami la foto che ti avevo spedito. Mary.
    Il soldato ci resta malissimo. Chiede ai compagni di regalargli una foto delle loro fidanzate, mogli, sorelle, cugine o amiche. Riceve 57 fotografie. Le mette tutte in una busta assieme a quella di Mary, poi aggiunge un biglietto:
    - Cara Mary, scusa ma non riesco a ricordarmi chi sei. Per piacere togli la tua foto dal mazzo e rimandami le altre. Johnny.
    Vota la frase umoristica: Commenta