Scritta da: Eleonora La Pazza
Durante una vacanza alle Hawaii un giovanotto, nel bar più elegante di Honolulu, deve assolutamente andare al gabinetto. La toilette per uomini è chiusa per riparazioni. Disperato si rivolge alla cassiera:
- "Senta, ho un disperato bisogno di andare al bagno ma è inagibile. Potrei andare in quello per donne?"
- "Certamente, - dice la ragazza dandogli la chiave - tuttavia stia attento a non premere i pulsanti del water ac, bt e rat. È chiaro?"
- "Sì sì, grazie".
Il giovane va finalmente in bagno e dopo aver finito, la curiosità è più forte di lui. Preme il bottone ac e un getto di acqua tiepida e profumata gli irrora il fondoschiena. La sensazione è così gradevole che preme anche il bottone bt. Subito una nuvola di borotalco profumato esce da una fessura e gli cosparge il posteriore. Piacevolissimo. A questo punto il giovane preme anche il bottone rat. Si sveglia il giorno dopo in ospedale, ancora tutto intontito dall'anestesia.
- "Che è successo sorella?" - chiede alla suora che lo sta svegliando.
- "Un bel guaio. Eppure era stato avvertito di non premere i bottoni. Il primo era Acqua Calda; il secondo era Borotalco, ma il terzo era Rimozione Automatica Tampax. Ora il suo organo è conservato sotto spirito in attesa di intervento".
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di