Scritta da: Edoardo Grimoldi
Berlusconi e la moglie Veronica sono seduti al ristorante. Passa una donna bellissima che saluta. Berlusconi risponde al saluto. Veronica chiede stizzita:
- Ma chi è quella?
Silvio con estrema naturalezza:
- È la mia amante, cara!
Veronica scoppia di rabbia:
- E me lo dici così? Ma io ti rovino! Chiedo il divorzio! Ti lascio per sempre!!
E Berlusconi tranquillo:
- Tu sai che tutte le proprietà e le ville sono intestate a mie società fantasma all'estero, che i codici dei conti bancari in Svizzera li conosco solo io, che ho in tasca le chiavi delle cassette di sicurezza con tutti i tuoi gioielli. Se vuoi vai pure.
Veronica tace e riflette. In quel momento passa un'altra donna bellissima che saluta e Berlusconi ricambia.
Veronica chiede stizzita:
- E quest'altra chi è?
- È l'amante di Fini.
Veronica a quel punto:
- Va beh, la nostra è molto più bella.
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di