Scritta da: Paolo Broni
Un cuoco rinomato parte in treno per le vacanze. Mancando un'ora alla partenza del treno, va al buffet della stazione e ordina il piatto del giorno.
Rapido, il cameriere gli porta immediatamente una bistecca con purè superbamente presentata.
Il cuoco, che ha ottenuto tre stelle sulla guida Michelin, è molto sorpreso dall'aspetto del piatto. Si felicita calorosamente con il cameriere: "Permettetemi di farvi i miei complimenti per la presentazione dei vostri piatti. E, sapete, io sono del mestiere."
"Ah, davvero?" fa il cameriere.
Un poco vanitoso, il cliente prosegue: "Se tutti i buffet delle stazioni fossero così attenti all'aspetto di quello che servono, i ristoranti "tre stelle" come il mio non avrebbero ragione di esistere. E ditemi, un piccolo trucco tra confratelli, come riuscite a fare questi bei disegni sul burro?"
E il cameriere: "Uso il mio pettine, perché?"
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di