Un contadino si accorge che di notte viene derubato delle galline per cui decide di chiudere il recinto dei polli con un lucchetto. Il giorno dopo va a controllare e vede che il lucchetto è stato scassinato. Allora mette 2 lucchetti, ma il giorno dopo i 2 lucchetti sono saltati. Grande decisione: si apposta vicino al cancello nascosto nella paglia. Verso le tre di notte sente dei passi furtivi, poi qualcuno che armeggia con i lucchetti. Allora allunga un braccio e tenta di afferrare il ladro e lo prende per i coglioni e stringe. Il ladro si agita. "Dimmi chi sei o stringo di più! " urla il contadino. Il ladro... niente. Stringe le palle a due mani. Una forza incredibile... "Dimmelo! Bastardo! Dimmi chi sei! ". Niente. "Dimmi chi sei! ". E il ladro, con voce flebile: "Ugo... il Muto... ".
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di