Due Carabinieri fermano per un normale controllo una Ferrari con un nero molto distinto alla guida.
"Documenti per cortesia"
Il conducente presenta patente e libretto di circolazione, assolutamente in ordine.
Il capo pattuglia legge: "Nome: Leonardo"
Sguardo stupito al guidatore.
"Cognome: Di Caprio"
Altro sguardo stupito al guidatore.
"Occhi: azzurri"
a questo punto rivolgendosi al collega:
"Antò, ma il Titanic è affondato... o è bruciato?"
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di