Scritta da: Edoardo Grimoldi
Precipita un aereo nella giungla. Gli unici due superstiti vengono catturati dagli indigeni che li circondano con le lance puntate. Il primo dice all'altro:
- Cristo! Siamo fregati!
Ma l'altro gli dice:
- Non è vero. Strappa la lancia dalle mani dell'indigeno che hai accanto e uccidi il capo!
L'uomo esegue quanto l'altro gli ha detto. Prende la lancia dalle mani dell'indigeno che ha accanto e infilza il capo.
A quel punto l'altro gli dice:
- Ora sì che siamo fregati!
Anonimo
Vota la frase umoristica: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di