Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Paolo Broni
Un uomo una sera torna da lavoro, stanco e con il morale a terra. Sente una voce che gli dice: "Lascia il lavoro, vendi la tua auto, vuota il tuo conto in banca e vai a Montecarlo per giocare sul 9."
L'uomo pensa che sia una allucinazione, ma la sera successiva, la stessa voce gli ripete: "Lascia il lavoro, vendi la tua auto, vuota il tuo conto in banca e vai a Montecarlo per giocare sul 9."
Di nuovo pensa che la voce sia effetto della sua immaginazione e non la prende sul serio, ma tutte le sere, rientrando da lavoro sente la stessa voce che ripete: "Lascia il lavoro, vendi la tua auto, vuota il tuo conto in banca e vai a Montecarlo per giocare sul 9. " Dopo qualche settimana, cede.
Si licenzia, vende tutto quello che possiede, prende i soldi e va a Montecarlo. Appena arrivato, va al casinò e poi alla roulette. Allora sente di nuovo la voce che gli dice "Metti tutto sul 9..."
Lui esegue, nervoso. La roulette gira, poi la palla rallenta e finalmente si ferma sul 13.
E la voce dice: "Beh, abbiamo avuto sfortuna..."
Vota la frase umoristica: Commenta