Questo sito contribuisce alla audience di

Luca arriva a scuola in ritardo, il professore gli chiede che problema ha avuto, lui risponde:
"mi ha accompagnato mia mamma e le si è fermata l'auto!"
Il professore lascia passare.
Il secondo giorno Luca arriva in ritardo, il prof. Con la solita voce gli chiede: "cosa ti è successo?"
Luca risponde: "mia mamma ha dimenticato di pulire il vetro dalla neve, così non ha visto niente e ha fatto un incidente".
Il professore dice: "che non ricapiti mai più" e lascia passare
il terzo giorno Luca arriva ancora in ritardo, il prof. Gli dice: "che cosa ha combinato ancora tua mamma con la macchina?"
E Luca gli fa: niente prof., questa volta sono venuto a piedi! "
Composta domenica 9 ottobre 2011
Vota la frase umoristica: Commenta
    Scritta da: Edoardo Grimoldi
    Il presidente George Bush e Colin Powell stanno facendo quattro chiacchiere in un vecchio pub. Un giovane li vede, va dal barista e gli fa:
    "Oh, ma quelli non sono Bush e Powell?"
    "Eh sì... " - risponde il barista.
    Il giovane insiste:
    "Ma che ci fanno qua?"
    Bush lo sente e gli risponde:
    "Stiamo progettando la terza guerra mondiale! Vuoi dare un'occhiata?"
    "Forte!" dice il giovane "Come comincia?"

    Bush apre una cartina geografica e mostra al giovane l'Iran:
    "Ecco, vedi, in questo punto del mondo noi faremo fuori 40 milioni di arabi più una bionda con due enormi tette!"
    Il giovane, un po' perplesso, chiede:
    "Una bionda con due enormi tette? Ma... ma... chi è? E perché la fate fuori?".
    Bush con aria soddisfatta si gira verso Powell, gli da una pacca sulla spalla e commenta:
    "Hai visto, vecchio mio? Ti preoccupi per niente. Dei 40 milioni di arabi non gliene frega un cazzo a nessuno!"
    Vota la frase umoristica: Commenta