Racconti inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Sapete che cosa mi fa incazzare? Sentire parole, ma non sentirne il senso. Vedere gesti ma non percepirne l'umiltà ma la convenienza. Vedere sorrisi e sapere che sono più affilati delle lame. Credetemi, meglio essere come sono io: non lecco il culo mai a nessuno, un bel vaffanculo e sto apposto... [continua a leggere »]
Composto giovedì 7 novembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Mi hanno puntato il dito contro non so quante volte. Mi hanno giudicato per scelte che solo io posso sapere da che cosa derivassero. Sono stato catalogato lo "Stronzo" di turno perché un giorno mi sono rotto di essere a disposizione di tutti e di dare priorità a me e a chi davvero merita... [continua a leggere »]
    Composto giovedì 7 novembre 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Tutti a parlare della loro vita, dei loro problemi e difficoltà. Tutti pronti a dirti che non sai, che non capisci. "Che ne sai tu"? Ti dicono: beh, e tu che cazzo ne sai invece della mia di vita!? Sai che che è stata più facile della tua? Cosa sai di me! Niente! Pertanto taci. Perché forse l... [continua a leggere »]
      Composto martedì 5 novembre 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Io non mi siedo mai ad aspettare che il pasto mi sia servito! Io sono una di quelle persone che alza il culo dalla sedia e se lo va a prendere e se è il caso da pure una bella mescolata alle pietanze! Io non amo le cose fatte e servite, ma sono un'amante di quelle conquistate con onore e lealtà... [continua a leggere »]
        Composto lunedì 4 novembre 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Fanno le facce d'angelo, le sante e i santoni onesti, corretti e sinceri. Poi, li vedi arrancare, arrampicarsi sui vetri per tenere in piedi le loro tesi fatte di bugie. Le loro parole senza fatti ma adornate di comportamenti che dimostrano l'opposto. Siamo coerenti e siamo realisti... Che di... [continua a leggere »]
          Composto sabato 2 novembre 2013
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di