Racconti inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Sai, io non è che non ho la capacità di capire e di ascoltare. Questo lo credi tu, solo perché non ti ascolto, perché non rispondo e resto in silenzio. Ma ricordati che mentre resto in silenzio io proseguo la mia strada senza guardarmi mai dietro. Mentre tu nel parlare perdi tempo e fiato, in un... [continua a leggere »]
Composto venerdì 29 novembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Arrivi ad un punto nella vita che a son di piangere e stare male ti dici: "Ma basta! Mi importa una sega"! Ecco, quello è il momento in cui la tua testa si rialza, il tuo sorriso rinasce e dentro te torna la voglia di correre. Perché stare male è umano, soffrire è normale se si è delusi... Ma... [continua a leggere »]
    Composto giovedì 28 novembre 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      E poi il tempo passa e tu non lo puoi fermare. Ed ecco che ad un tratto ti volti e ti rendi conto di quanto ne sia passato, troppo! E la cosa peggiore è che magari non lo hai vissuto quel tempo, ma hai passato le sue ore, i suoi giorni a piangere, pensare e sopravvivere. [continua a leggere »]
      Composto mercoledì 27 novembre 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Le persone credono che siano tutti dei coglioni messi li pronti a credere a tutte le cazzate che raccontano. Mica tutti sono fessi, stupidi e coglioni! Io spesso ad esempio osservo nel mio silenzio chi con tanta maestosità racconta storie anche sulla mia vita. A volte la parte che mi assegnano... [continua a leggere »]
        Composto martedì 26 novembre 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Quando si è stanchi delle solite scuse e delle solite parole, si diventa indifferenti ad ogni tipo di giustificazione. Si diventa esigenti di fronte alla superficialità. Si diventa diffidenti di tutto e di tutti e si comincia a pensare che tutti vogliono fregarci. È una sorta di magone che hai... [continua a leggere »]
          Composto martedì 26 novembre 2013
          Vota il racconto: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di