Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori racconti inseriti da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Quando qualcuno mi chiede per cosa vale la pena vivere, io rispondo così: vale la pena vivere per tutte quelle volte che ti sei rialzato, altrimenti a cosa è valsa la tua fatica!? Vale la pena vivere, per quelle persone che hanno lasciato indietro un po di se per dedicarsi a te. Vale la pena... [continua a leggere »]
Composto venerdì 1 novembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Arriverai ad un punto nella vita che capirai che le cose che valgono veramente sono quelle che hai e non che vorresti. Capirai che le persone hanno mille volti e poca verità nel cuore. Capirai che vale di più la tua indifferenza alla loro stupida attenzione. Capirai che ci sono persone che non... [continua a leggere »]
    Composto domenica 18 agosto 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Ti dicono di non mollare, ti dicono di lottare. Ti insegnano il rispetto, l'umiltà e i grandi valori. Poi cammini nella vita e ti accorgi che questi valori non l'incontri quasi mai. Capisci che se ci sei per le persone a cui tieni sei stressante, se non ci sei diventi egoista. Ti accorgi che... [continua a leggere »]
      Composto lunedì 5 agosto 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Povera gente quella che crede che quattro offese messe in fila possono rendergli piacevoli e "grandi" agli occhi degli altri. Povera gente quella che mentre ti osserva, ti giudica e ti critica fa esattamente come te, ma con l'unica differenza che te lo fa alle spalle. Povera gente quella che... [continua a leggere »]
        Composto martedì 30 luglio 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Ho scelto te come amico per tanti motivi. Ti ho scelto tra mille occhi disperati e spaventati. Tra mille sguardi vuoti e speranzosi. Ho scelto te perché mi hai guardato con dignità e fierezza senza chiedere niente. Ho scelto di averti con me e ho continuato a sceglierti ogni giorno perché non mi... [continua a leggere »]
          Composto domenica 2 febbraio 2014
          Vota il racconto: Commenta