Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori racconti inseriti da Lina Viglione

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Lina Viglione

Le batoste della vita

Per conoscere la felicità dobbiamo prima conoscere il dolore, il perché se lo pongono in molti. Tanto è vero che se lo chiedeva Baudelaire, se lo chiedeva Schopenauer, se lo chiedeva Leopardi. Ma ci sono delle risposte precise che non possono esserci date al di fuori di un contesto, perché l... [continua a leggere »]
Composto martedì 18 ottobre 2011
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    La principessa e la serva

    Maria sin da piccola ha posseduto un atteggiamento regale, sembrava che fosse nata per caso nella nostra famiglia. Oltre a assere bella, i suoi modi garbati e misurati ben si adattavano al suo carattere riservato. La natura le aveva regalato quello che si chiama "classe" di conseguenza... [continua a leggere »]
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      Una favola

      Una una mattina Lina vide un piccolo canarino che cinguettava. Il tempo si fermo'è un attimo lei rimase sola col il piccolo canarino. Così iniziò a costruirgli una bellissima gabbia nella quale lo tenne con se. Ogni mattina allo spuntar del sole il piccolo canarino iniziava a cinguettare. Tutte... [continua a leggere »]
      Composto lunedì 19 novembre 2007
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        La barca dei desideri

        Ci sono dei giorni che vorrei scappare, dai problemi che si presentano puntuali come un orologio svizzero.. Ma per andare dove! "
        Quando non può lottare contro il vento e il mare per seguire la sua rotta, il veliero ha due possibilità: l'andatura di cappa che lo fa andare alla deriva, e la fuga...
        [continua a leggere »]
        Composto martedì 5 aprile 2011
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          La morte di nonna Giovannina

          Di fronte alla morte di nonna Giovannina mi sentivo spezzare il cuore dal dolore, sentivo che la mia vita non sarebbe più stata la stessa di prima, mi aveva lasciata tra persone che io istintiva mente intuivo che mai mi avrebbero voluto bene quanto lei. Posso dire che con la una morte terminò... [continua a leggere »]
          Composto giovedì 13 giugno 1996
          Vota il racconto: Commenta