Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori racconti inseriti da Lina Viglione

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Lina Viglione

I sogni sono di tutti

I sogni non devono solo appartenere ai bambini e dintorni; i sogni appartengono a tutti.

Certo e importante non spingersi oltre i confini. Da bambina non mi è mai stato permesso di sognare. Ma oggi ci sono dentro di me ancora tanti sogni,
i miei affetti, la sua sensibilità verso le sofferenze...
[continua a leggere »]
Composto venerdì 11 giugno 1999
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    Il mio carattere

    L'amore e stato sempre un punto fragile della mia esistenza. Ciò che riconosco nel mio carattere e che non si è mai stabilizzato. Sono sempre assillata dalla paura di non essere amata. Ho sempre bisogno di dimostrazione "d'affetto e comprensione" e lo dimostro apertamente, senza nessuna... [continua a leggere »]
    Composto lunedì 19 novembre 2001
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      La nascita dei miei figli

      Capitolo: Dal mio diario.
      Quando nacque Tonino non immaginavo che avrei potuto essere tanto felice per la sua nascita. Crescendo fisicamente somigliava al padre, ma nel carattere aveva preso tutto da me! Era vivace ma tranquillo, cresceva equilibrato e sicuro di se aveva un carattere deciso e forte. Dopo quattro anni... [continua a leggere »]
      Composto domenica 3 marzo 1996
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        Corro, ma per andare dove

        Correre, correre. Ma per andare dove?
        Non abbiamo più neppure il tempo di fermarci a pensare a cosa stiamo facendo e dove siamo diretti. Sempre di corsa si va! Viviamo in un mondo di senza valori, ci accompagna ogni giorno la rabbia l'insoddisfazione e la cattiveria io mi chiedo, tante volte: ma...
        [continua a leggere »]
        Composto domenica 13 febbraio 2011
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          Il primo giorno di scuola

          La mattina del primo giorno di scuola fui accompagnata da mamma. Il primo pensiero non so se fu di paura, certamente ero agitata, non sapendo cosa mi aspettava. Finalmente in un aula insieme ad altra bambine subito notai la differenza, molto di loro vestivano perbene portavano il grembiuli con... [continua a leggere »]
          Composto giovedì 14 dicembre 1978
          Vota il racconto: Commenta