Questo sito contribuisce alla audience di

I migliori racconti inseriti da Lina Viglione

Questo utente ha inserito contributi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritto da: Lina Viglione

Il colpo di fulmine di mamma e papà

Mia madre aveva diciotto anni quando per la prima volta vide papà. Lui ne aveva venti sette, era il 1945. I lori sguardi si incrociarono. Papà stava fermo e si allacciava la scarpa alzando lo sguardo incrociò quello di mia madre che già lo aveva notato e, subito fu amore! Galeotta fu la scarpa... [continua a leggere »]
Composto sabato 3 febbraio 2007
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    Ali in prestito

    Capitolo: Sogni di bambina.
    Da bambina trascorrevo il mio tempo tentando di spiccare il volo con ali presi in prestito, ali che sembravano così potenti da sorvolare gli oceani, così forti da compiere qualunque traversata che poi le restituii per costruire le mie, per poter volare libera verso il cielo blu tutto mio, ali di... [continua a leggere »]
    Composto venerdì 12 marzo 1993
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      Le due Line

      Le due Line. La Lina che tutti conoscono è quella sempre allegra e spensierata. Quando è circondata da persone che le infondono fiducia e affetto, lei ride a gola spiegata e non si vergogna di certi entusiasmi ancora infantili. Non dimostra la sua vera età, qual è il tuo segreto? Le chiedono... [continua a leggere »]
      Composto giovedì 18 novembre 1999
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        FOGLI BIANCHI

        Fogli bianchi pronti ad accogliere cio che solo chi ha vissuto sa. Fogli bianchi come preziosi custodi di mille possibili segreti. Fogli bianchi dove riflettere la propria anima nella sua totalità. Fogli bianchi ormai non più bianchi hanno imprigionato ogni pensiero! Fogli bianchi per una storia... [continua a leggere »]
        Composto venerdì 3 aprile 2009
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          L'arte di sentirsi giovani dentro

          Ci sono tante omologazioni e suddivisioni sull'età, per me non hanno alcun senso. Io anagraficamente sono "molto grande" ma mentalmente sono e mi sento "giovane dentro" In casa in ogni stanza ho almeno due specchi, che quando mi guardo mi fanno "notare" gli anni che sono passati, ma per fortuna... [continua a leggere »]
          Composto venerdì 17 aprile 2009
          Vota il racconto: Commenta