Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Tommaso Mazzoni

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Umorismo.

Scritto da: Tommaso Mazzoni

Parole in parata

Meno male che, trovo, via via, almeno sotto determinati aspetti, chi la pensa come me.
Questa scrittrice, a me tanto cara, che ho inteso oggi ricordare, e alla quale, proprio a lato del titolo, ho voluto riservare una posizione d'onore, come merita, ha provocato in me alcune riflessioni; anzi...
[continua a leggere »]
Composto sabato 30 ottobre 1999
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Tommaso Mazzoni

    Per un sì, per un no

    L'uomo, questo si sa benissimo tutti, non ama le contrarietà.
    Le contrarietà gli giungono sempre con un "no", anche se espresso in mille modi diversi, personali o impersonali, espliciti od impliciti.
    È quindi ovvio che si accolga più volentieri affermazioni, consensi, piuttosto che critiche o...
    [continua a leggere »]
    Composto mercoledì 9 ottobre 1996
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Tommaso Mazzoni

      Presentazione

      Non solo gli scritti relativi a questo libro, ma tutti i miei scritti, vogliate considerarli con il carattere di provvisorietà e - come ho detto altrove - non destinati (1) pertanto ad una diffusione... ufficiale; per questo, in taluni punti non sono stati da me riveduti come invece si... [continua a leggere »]
      Composto venerdì 27 marzo 1998
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Tommaso Mazzoni

        Presentazione (a cura dell'autore)

        So per certo ormai che qualsiasi cosa che debba essere giudicata, può essere vista sia dal punto di vista di colui che, vedendo un bicchiere riempito a metà, lo giudica mezzo pieno o dall'altro punto di vista che lo considera invece mezzo vuoto.
        Chi ha subìto una stroncatura, è senz'altro certo...
        [continua a leggere »]
        Composto mercoledì 13 novembre 1996
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Tommaso Mazzoni

          Qualche rigo di "istruzioni"

          Ancor prima che un uomo, che, ritenendosi invincibile e che raggiunto un ruolo ragguardevole, intenda compiere azioni delittuose verso l'umanità, vorrei ricordare e suggerire quanto scrisse Napoleone Bonaparte, ormai quando era, e si sentiva, irrimediabilmente e definitivamente sconfitto... [continua a leggere »]
          Composto sabato 10 agosto 1996
          Vota il racconto: Commenta