Scritto da: Steve BOTTY

A mia madre

Era l'anno 1970, avevo 7 anni, mia sorella 8 e senza aver il tempo di conoscerlo a soli 40 anni, mio padre morì di ictus. Accompagnati da mia madre, una donna dalla forza di un uragano e la determinazione primordiale della conservazione della specie. Giorno dopo giorno coltivò e sorvegliò il... [continua a leggere »]
Steve Botty
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Steve BOTTY

    Il Locale

    Ho accompagnato a casa Paola, sono le due, è presto, faccio un salto al locale, è un po' che non vado. Entro nel corridoio tappezzato da finto raso rosso, diventato a pois per le tante bruciature di sigaretta, cammino su uno spelacchiato tappeto che mi accompagna alla cassa. Ecco Gina, la... [continua a leggere »]
    Steve Botty
    Vota il racconto: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di