Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritto da: Silvia Nelli
Non essere mai troppo debole o troppo buono. Non essere mai troppo fragile. Non lasciarti mai trascinare dal dolore, dal vuoto che qualcuno lascia. Non permettere che ti cambi ciò che attorno a te accade. Resisti, il tempo aiuta. Usa la testa e pensa che niente e nessuno vale quanto te. Che... [continua a leggere »]
Composto mercoledì 25 dicembre 2013
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Silvia Nelli
    Ciao 2017, sei stato un anno molto difficile e combattuto, che mi ha messo alla prova milioni di volte. Sei stato uno di quegli anni difficili dove restare in piedi non era facile e spesso mi è sembrato impossibile. Sei stato un anno "bastardo" che non mi ha dato nulla, ma mi ha tolto molto... [continua a leggere »]
    Composto mercoledì 25 dicembre 2013
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Silvia Nelli
      Non importa se ho fatto tanti sbagli e non fa niente se ho fallito in alcune cose. Non importa se c'è stato chi non ha creduto in me e chi mi ha voltato le spalle. Non mi rammarico di aver urlato contro cosa non ritenevo giusto o di essermi arrabbiata con chi mi ha ferita. Credo che essere veri... [continua a leggere »]
      Composto martedì 24 dicembre 2013
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Silvia Nelli
        Difficile non è camminare in avanti, ma farlo senza guardarsi dietro. Difficile non è indossare un sorriso fingendo che tutto sia ok, ma riuscire a indossarlo ancora senza dar sfogo alle lacrime quando sei da solo. Difficile è ogni giorno e ogni minuto in cui provi a tener testa al mondo, a... [continua a leggere »]
        Composto martedì 24 dicembre 2013
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Silvia Nelli
          Imparare ad essere forti non è una cosa facile. Ogni persona ha il suo modo di reagire e non per questo significa che non sia forte o che quella forza non la sappia trovare. Ognuno di noi prova dolore a suo modo, reagisce a suo modo e ha un suo esatto percorso di risalita. Io personalmente... [continua a leggere »]
          Composto domenica 22 dicembre 2013
          Vota il racconto: Commenta